Riaprono al pubblico la Cripta Rasponi e i Giardini Pensili con nuovi elementi di arredo urbano a cura del Corso di Mosaico del Liceo Artistico “Nervi-Severini”

Venerdì 8 aprile 2011, in Piazza San Francesco, in occasione della riapertura al Pubblico della Cripta Rasponi, importante sito archeologico cittadino gestito dalla Fondazione Ravennantica, si è svolta l’inaugurazione dei nuovi elementi di arredo urbano realizzati dal Corso di Mosaico del Liceo Artistico Statale “P.L. Nervi – G. Severini” nell’ambito del progetto “Profumo di Mosaico”.

Profumo di Mosaico è un Progetto di Arredo urbano per le Vie del Centro storico di Ravenna del Liceo Artistico “Nervi-Severini”, nato nei primi anni del 2000 e promosso dal Comune di Ravenna.

Gli alunni dell’Istituto d’Arte per il Mosaico “Gino Severini”, coordinati dagli Insegnanti Elena Pagani e Felice Nittolo si sono attivati per le operazioni di rilievo, ricerca, progettazione e realizzazione di manufatti eseguiti in collaborazione con la fornace Francesco Del Re di Tavarnelle Val di Pesa in Toscana, con la mediazione dell’Azienda Carlo Galassi di Alfonsine che ha consentito il connubio tra la manualità dei maestri mosaicisti ravennati e quella dei maestri vasai della tradizione artigianale fiorentina.

Le caratteristiche interdisciplinari e le modalità innovative del Progetto, sottolinea il dirigente scolastico Marcello Landi, grazie al supporto delle tecnologie multimediali, hanno consentito la realizzazione di rendering digitali altamente efficaci per vedere in anteprima le soluzioni proposte e hanno diretto questo progetto verso un più ampio programma di riqualificazione dei centri storici delle Città d’Arte finanziato dal Fondo Sociale Europeo. Ora, dopo alcune delle Vie più significative del Centro storico di Ravenna, l’ingresso monumentale della Cripta Rasponi, affacciato su una delle Piazze più belle della città, ad accogliere i pregevoli manufatti progettati e decorati dagli allievi dell’Istituto d’Arte per il Mosaico “Gino Severini”, ora Liceo Artistico.

Alla cerimonia di inaugurazione sono intervenuti: Elsa Signorino, Presidente Fondazione RavennAntica, Francesco Giangrandi, Presidente della Provincia di Ravenna, Andrea Corsini, Assessore al Turismo del Comune di Ravenna, Maria Luisa Martinez, Dirigente USP Ravenna, Marcello Landi, Dirigente scolastico Liceo Artistico Statale “P.L. Nervi – G. Severini”, Francesco Scardovi, Presidente comitato locale di Ravenna-BCC ravennate e imolese.

Intervista WEB TV