Lunedì Grasso 2015

Il Preside Landi con le Ballerine Ann'20

Le maschere del Liceo Artistico di Ravenna, lunedì 16 febbraio 2015, hanno festeggiato il Carnevale 2015 con sfilata di maschere in città e premiazione delle maschere più belle. In tarda mattinata gli allievi della Sede Severini sono usciti dalla propria Sede per raggiungere la Sede in Via Tombesi dall’Ova dove si è svolta la festa mascherata. Alla guida del corteo mascherato, la Maschera della Mariola, indossata da Veronica Gregucci, accompagnata quest’anno da un cavaliere d’eccezione, il Maestro Antonio Lucio Vivaldi, impersonato da Rastko P. Chirco Popović.

Il violino di Vivaldi, ha rallegrato con le sue note la consueta sosta ai piedi della Torre civica, di buon augurio per il ritorno nella sua nicchia della statua della Mariola e la breve tappa in Piazza del Popolo, dove, assieme all’Assessore Maria Giovanna Piaia, ha reso un saluto augurale a una coppia di giovani sposi affacciati al balcone della Residenza Municipale.

Dopo la visita obbligata alla Tomba di Dante, le maschere, scortate dalla Polizia Municipale, hanno raggiunto la Sede di Via Tombesi dove, in palestra, è proseguita la festa con la premiazione delle maschere più belle. La giuria, composta dagli insegnanti, ha assegnato il Primo Premio a Alice nel Paese delle Meraviglie di Samantha Bertini e Clara Fort (Classe 2D), il Secondo Premio a Cupido di Taylor Ragazzini (Classe 5C) e il Terzo Premio alle Ballerine Anni ’20 di Chiara Di Bartolo (Classe 5A) e Giulia Vitali (Classe 5C).

La Mariola a Venezia!

DSCN7809

Venerdì 13 Febbraio la Maschera della Mariola, indossata da Rebecca Mantovani della Classe 2G, e le maschere del Mostro di Ravenna, impersonato da Ilaria Verati, e dei Mostri tratti dalla scultura romanica e gotica indossate dai ragazzi delle Classi 2G e 2E del Liceo Artistico “P.L. Nervi – G.Severini” hanno sfilato per calli e campielli veneziani in attesa di svelare il vero volto della statua della Mariola. Anche quest’anno la Mariola ha voluto rendere omaggio alle maschere dello storico carnevale veneziano e il Mostro di Ravenna al noto Mostro che abita da tempo la laguna veneziana.

Il costume del Mostro di Ravenna è stato confezionato dagli allievi dell’Artistico per il Carnevale 2011 , in occasione del Cinquecentenario della Battaglia di Ravenna, in base a documenti ritrovati nell’Archivio storico della Biblioteca Classense di Ravenna e della Biblioteca Marciana di Venezia e, assieme al costume della Mariola, appartiene all’ormai storica collezione di costumi della scuola, confezionati di volta in volta per le manifestazioni carnevalesche organizzate dal Liceo, con l’obiettivo di ricondurre in città il noto reperto che, assieme al cavaliere, ha originato la leggenda Cercar Mariola per Ravenna.

Le maschere dei mostri della scultura gotica e romanica sono state ideate e realizzate dai ragazzi del Liceo per il Carnevale della Mariola 2015 durante le lezioni di Laboratorio orientativo della prof.ssa Dalpozzo in seguito a studi e ricerche condotte nell’ambito delle lezioni di Storia dell’Arte, con la prof.ssa Serena Simoni.

Il gruppo del Liceo Artistico di Ravenna, accompagnato dalle prof.sse Ivana Babini, Nicoletta Gobbi e Elena Pagani, si è imbarcato a Choggia su un battello dedicato dove gli allievi hanno potuto prepararsi per la sfilata in centro e per la visita alle mostre organizzate a Venezia per la settimana di Carnevale e, in breve tempo, ha raggiunto la Riva degli Schiavoni vicinissima a Piazza San Marco da dove, alle 18, è ripartito per il rientro a Ravenna.

Nel frattempo, nei laboratori della scuola, si sta lavorando per svelare il vero volto della statua della Mariola……